Le esperienze che lasciano il segno possono accadere ovunque, ma accadono tutte nello stesso posto: intorno ai limiti di ognuno.
C’è chi i limiti li accetta e li guarda da lontano e c’è chi li analizza e prova a spostarli più avanti.
Quel che divide chi rimane sul divano da chi prova a farlo è solo una cosa: l’attitudine. Una spinta che non ti spieghi a trovare tutte le soluzioni e studiare tutti i modi per trovarsi lì, in quel luogo dove avviene la magia.








E’ una spinta che non conosce stagione, geografia o condizione atmosferica, perché è una spinta che non si cura di nulla.

Bisogna andare lontano per assecondarla? Si trova un modo di arrivarci!

Bisogna avere il capo giusto per non smettere di farlo anche quando il termometro segna sottozero? Si trova!

Perché è una spinta che non puoi ignorare, perché it’s all about your attitude.