同意画面へ ナビゲーション画面へ

DOROTHEA WIERER

Dorothea Wierer

Dorothea Wierer, Originaria di Anterselva, nasce il 3 Aprile 1990 a Brunico in provincia di Bolzano e già questo, di per sé, è un vero e proprio manifesto d’intenzioni.

Come Monza se ti piacciono le auto veloci; come Coverciano se la tua passione è il pallone: Anterselva è il paradiso del biathlon. Qui, lo sport preferito da tutti si consuma con gli sci sotto ai piedi e col fucile in spalla, mescolando la fatica più dura e la precisione più assoluta.

Doro, leggenda vivente del biathlon italiano, ha preso le redini della narrativa tradizionale e l’ha stravolta, descrivendo per sé e per il nostro movimento una parabola da sogno: prima ancora di diventare maggiorenne era già parte della nazionale italiana conquistando tre medaglie d’oro nella stessa edizione dei Mondiali Juniores, in Repubblica Ceca.

Il palmares di Dorothea si è poi arricchito dei più prestigiosi traguardi: due medaglie olimpiche, dieci medaglie mondiali, sei trofei della Coppa del Mondo e due sfere di cristallo dalla classifica generale, vinte nel 2019 e nel 2020, consacrandola la prima azzurra di sempre a riuscire nell’impresa di issarsi sul tetto del Mondo.

Dorothea Wierer

Un’atleta speciale, diversa dalle altre, che con la semplicità dei suoi modi riesce a cambiare la vita di tutti, trascinando la propria disciplina verso nuove vette di interesse e di popolarità: è tra i boschi di casa sua che ha luogo il Red Bull Doro Hunt, un evento unico dove tutti gli appassionati hanno la possibilità di sfidare una campionessa unica come lei.

Oggi con Doro il biathlon è diventato pop, appassionando milioni di spettatori e di tifosi ad una disciplina che, prima del suo avvento, era confinata nel retrobottega.

Dorothea Wierer
You can compare a maximum of 5 items at once. Please Remove at least one product before adding a new one.